PER I GATTI PIÙ ESIGENTI

17/03/2021
Gatto, News

Abbiamo studiato una nuova linea dedicata a chi non si accontenta di un pasto qualunque per il proprio gatto; a chi vuole cura, varietà e anche gusto ovviamente: CHEF, in versione secca e umida.
La versione secca è un alimento completo, disponibile in sacchi da 800 g. Nove ricette originali – con tanti nuovi sapori come gamberetti, salmone, anatra e prosciutto – ognuna pensata per un gatto in particolare: maschio adulto, femmina in gravidanza, gattino, sterilizzato, delicato o longevo.
La versione umida comprende gli irresistibili sfilaccetti di carne e pesce – con frutta, verdure e altri sfiziosi ingredienti – in formato 80 g.

Chef
Potrebbe interessarti anche...
LA VISITA DAL VETERINARIO: UN INCUBO O UNA GITA PIACEVOLE?
A quanti di voi è capitato di dover convincere e trascinare il vostro cane dal veterinario perché appena si accorge del luogo dove state andando punta le zampe? E vogliamo parlare delle strategie di ogni tipo per far si che il vostro gatto entri nel trasportino?? Poter trasformare la visita dal veterinario in qualcosa di
IL MIO GATTO È STRESSATO?
Il gatto è ormai noto essere un animale molto sensibile e suscettibile. La sua indole territoriale lo porta a classificare in modo attento gli spazi che ha a disposizione suddividendoli attentamente in spazi dedicati all’attività (come alimentazione, gioco, caccia o eliminazione) e all’isolamento dove può riposare (solitamente in zone alte e dove ha sotto controllo
INSUFFICIENZA RENALE CRONICA
L’insufficienza renale cronica (CKD – Chronic Kidney Disease) è una patologia subdola, non sempre facile da diagnosticare, perché spesso quando i sintomi sono evidenti, sono già indice di patologia in stadio avanzato. Per questo motivo si raccomandano screening annuali in soggetti di età superiore ai 7-8 anni. Questa malattia consiste in una lenta degenerazione della
OBESITÀ E SOVRAPPESO: UNA PATOLOGIA SOTTOVALUTATA
Molto spesso si osservano foto di cani e gatti in sovrappeso, un po’ buffe per le posizioni che assumono a causa del loro peso, ma se ci si soffermasse attentamente su questa problematica con molta probabilità ci sarebbe poco da sorridere. Il sovrappeso e l’obesità nei nostri amici a quattrozampe è una condizione molto diffusa
Iscriviti alla newsletter